Insieme al centro diurno Le Carubine, Ramaloch è il cuore pulsante del progetto Pictor.

Sogniamo una comunità inclusiva, una città aperta, l’incontro tra etica ed estetica. E trasformiamo questi valori in azioni accogliendo giovani dagli 11 ai 18 anni con difficoltà.

I ragazzi si incontrano all’uscita da scuola dal lunedì al venerdì, per fare i compiti insieme agli educatori e svolgere attività ludico-formative.

Ramaloch in Cimbro significa baraonda: è un posto vivace, colorato, che guarda avanti al futuro.